Si rende noto che il giorno 18 Ottobre 2021 con inizio alle ore 10:00 presso la Civica Residenza sita in Piazza Mazzini n. 1, avrà luogo l’asta pubblica per la locazione di un locale di proprietà comunale ad uso magazzino ubicato in Via Cesare Battisti civico 12 di superficie di circa mq. 38,90 .

BASE D’ASTA: canone mensile di €. 87,00 oltre IVA

L’individuazione del contraente ha luogo a mezzo di asta pubblica con l’osservanza delle disposizioni stabilite nel Regolamento della Contabilità Generale dello Stato R.D. 23/5/1924 n. 827 e s.m.i.. L’aggiudicazione avverrà al concorrente che presenterà l’offerta migliore rispetto agli importi posti a base d’asta. L’asta pubblica si tiene con il metodo delle offerte segrete in aumento da confrontarsi con il prezzo base indicato dall’Amministrazione nell’avviso d’asta, ai sensi dell’art. 73, lett. c) del R.D. 827/1924.
La documentazione amministrativa e l’offerta economica dovranno essere contenute in due distinti plichi, sigillati e controfirmati sui lembi di chiusura e recanti, all’esterno:
Busta 1: la dicitura “Documentazione Amministrativa
Busta 2: la dicitura “Offerta economica

I due plichi, a propria volta, dovranno essere inseriti in un unico plico più grande, sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura, recante l’indicazione del mittente e la dicitura: “ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DI PORZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA’ COMUNALE (MAGAZZINO) SITO IN VIA CESARE BATTISTI“.
Il suddetto plico dovrà pervenire, pena esclusione dalla gara, al COMUNE DI BELLANTE – Protocollo Generale presso l’Ufficio Protocollo – P.zza Mazzini n.1, 64020 BELLANTE (TE), entro le ore 12.00 del giorno 15 ottobre 2021 (a tal fine fa fede il timbro d’arrivo apposto dall’ufficio Protocollo), a mano, a mezzo di corriere privato o per mezzo dell’Ente Poste Italiane, mediante raccomandata o posta celere. Resta inteso che il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente, ove per qualsiasi motivo il plico stesso non giunga a destinazione in tempo utile.
La data e l’orario di arrivo, risultanti dal timbro apposto dal protocollo Generale del Comune, fanno fede ai fini dell’osservanza del termine utile sopra indicato.

Avviso-dasta.pdf

MODELLO-A.pdf

MODELLO-B.pdf