Con delibera del Consiglio dei Ministri del 6 settembre 2018 sono state definite le procedure per far fronte ai danni occorsi al patrimonio privato a seguito degli eccezionali eventi meteorologici che hanno colpito il territorio della Regione Abruzzo a partire dalla seconda decade del mese di gennaio 2017, per i quali è stato dichiarato lo stato di emergenza e completata la ricognizione dei fabbisogni.

Possono presentare domanda per la concessione dei contributi i soggetti privati che hanno subito danni, già segnalati con le schede B “Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato” di cui alla OCDPC 441/2017 entro il 24 ottobre 2018.

All._A__domanda_contributo.pdf

avviso-pubblico.pdf

OCDPC_372_del_16_agosto_2016.pdf

Ordinanza-n.-441-del-21-marzo-2017.pdf

ALLEGATO_1.pdf

All.A_1_dichiarazione_sostitutiva.pdf

All_A._2_perizia_asseverata.pdf

All._A3_Delega_dei_comprioprietari.pdf

All._A4_Delega_dei_condomini.pdf