Richiamata la propria ordinanza n.20 del 17/05/2016 per la manutenzione delle aree e degli immobili privati in area urbana per il decoro e per l’igiene e la sanità pubblica.

Premesso che pervengono a questo Comune numerose segnalazioni da parte dei cittadini che lamentano un diffuso degrado dovuto allo stato di incuria ed abbandono degli appezzamenti di terreni ed aree incolte di proprietà privata soprattutto in prossimità di abitazioni.

Considerato che il decoro dell’ambiente, oltre che essere un dovere civico è anche una forma di rispetto per tutti i cittadini, il sindaco

Ordina

Ad integrale sostituzione della precedente Ordinanza n.20 del 17/05/2016

a tutti i prorpietari, possessori e detentori a qualunque titolo ad uniformarsi nel più breve tempo possibile e comunque non oltre 7 (sette) giorni, a quanto disposto nella presente oridnanza. La pulizia delle aree dovrà essere effettuata ciclicamente ed in particolare nei mesi estivi, in modo da garantire la manutenzione costante ed evitare pericolo per la salute pubblica.

ordinanza n. 50 – pulizia manutenzione aree e terreni